Posted on

Come usare una stufa a legna

E’ stato dimostrato che la stufa a legna è il sistema di riscaldamento per eccellenza, naturalmente dopo il camino. Sono molte le persone che, nonostante i metodi alternativi di riscaldamento, preferiscono ancora oggi usare questo intramontabile dispositivo.
Si adatta perfettamente ad ogni gusto personale ed allo stile dell’arredamento di ogni casa.

La stufa a legna più popolare è quella realizzata in ghisa o in materiale refrattario. La motivazione? Beh, è molto semplice: questo tipo di stufa favorisce la propagazione uniforme del calore, mentre l’aria calda prodotta entra dalla griglia e viene a sua volta distribuita per tutta la casa tramite un sistema di ventilatori.

Le stufe a legna utilizzano il legname come combustibile e sono costituite da una camera di combustione, una canna fumaria e da un sistema di ventilazione.
Per una corretta diffusione del calore in tutta la casa, è molto importante prima di tutto rivolgersi a personale qualificato in grado di consigliare ed istruire i clienti.

A volte accade che, per ragioni strettamente economiche, molte persone si ritrovano a fare una scelta errata con conseguenze spiacevoli; quindi è bene fare molta attenzione quando si decide di acquistare una stufa a legna per la propria abitazione.